Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

De Magistris e Orlando lo invitano in città

Mimmo Lucano lascia Riace: il Tribunale impone il divieto di dimora


Mimmo Lucano lascia Riace: il Tribunale impone il divieto di dimora
17/10/2018, 09:11

RIACE (REGGIO CALABRIA) - Domenico Lucano, sindaco di Riace, ha lasciato questa mattina il suo comune, partendo per destinazione ignota. Una partenza obbligata dal Tribunale che ha sostituito gli arresti domiciliari con il divieto di dimora nel comune calabrese. Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e quello di Palermo Leoluca Orlando hanno invitato Lucano ad andare nelle loro rispettive città. 

Resta l'assurdità di misure cautelari prese a carico di una persona a cui sono state rivolte accuse che lo stesso Gip che ha formato la prima ordinanza cautelare ha detto che non configurano alcun reato, ma solo un malcostume. E da quando si arrestano i sindaci per un malcostume? 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©