ESCLUSIVA TIFOSI SU JULIE: Ecco come sarà il San Paolo dopo i lavori per le Universiadi.

Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Situazione preoccupante per la famiglia

Minacce contro la famiglia milanese che ha adottato un immigrato


Minacce contro la famiglia milanese che ha adottato un immigrato
20/02/2019, 11:38

MELEGNANO (MILANO) - Continuano le minacce contro la famiglia di Melegnano che ha adottato un senegalese, Bakary Dandio, di 22 anni. La settimana scorsa i due coniugi Paolo Pozzi e Angela Bedoni avevano già trovato scritto sul muro nell'androne del palazzo le frasi "Pagate per questi negri di merda" e "italiani=merda". Appena cancellate, qualcun altro ha scritto "Ammazza il negro", insieme ad una svastica. 

Dopo le prime scritte, il sindaco e il consiglio comunale si sono schierati apertamente a favore della famiglia, mentre i Carabinieri hanno promesso di intensificare i controlli. Ma queste scritte dimostrano che non è così semplice. 

Purtroppo il tessuto sociale milanese abbonda di persone ignoranti e razziste, che sono facilmente inclini alla violemza. Ed è questo di cui si preoccupano i coniugi che hanno adottato Bakary

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©