Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si tratta di un 29enne legato all'estrema destra

Minacce ebrei, individuato mittente teste di maiale


Minacce ebrei, individuato mittente teste di maiale
31/01/2014, 18:01

ROMA- Il mittente dei pacchi contenti teste di maiale, inviati alla sinagoga della capitale, all'ambasciata israeliana e a un museo che ospitava una mostra ebraica, pare sia stato individuato.

Si tratta di un ventinovenne romano vicino all'estrema destra. Il giovane, in passato legato ad ambienti del movimento di Forza Nuova, è ora indagato dalla Digos di Roma per istigazione all'odio razziale.

Ringraziamenti arrivano dal  presidente della Comunità Ebraica di Roma, Riccardo Pacifici. "La Comunità Ebraica di Roma ringrazia le forze dell'ordine per aver identificato il presunto autore del pacco ignobile. La prontezza e la velocità d'intervento dimostrano ancora una volta l'attenzione della Questura ai fenomeni criminosi che si verificano a Roma . A Massimo Maria Mazza, a Diego Parente della Digos e ai loro uomini vanno i nostri complimenti per l'ottimo lavoro svolto".Queste le parole del presidente che avviandosi alla conclusione dichiara: "Un ringraziamento particolare anche agli organi di sicurezza interni alla Comunità Ebraica di Roma che, seguendo le procedure standard, hanno saputo affrontare con professionalità questa spiacevole vicenda".

 

 

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©