Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Minorenni affidati ai genitori in tasca coltello e cacciavite


Minorenni affidati ai genitori in tasca coltello e cacciavite
04/02/2013, 16:17

Gli agenti del commissariato di Polizia San Giorgio a Cremano, nel pomeriggio di sabato, nel mentre effettuavo il controllo del territorio hanno notato in via Tufarelli tre giovani a bordo di un ciclomotore Honda sh viaggiare a velocità sostenuta.

I poliziotti hanno intimato l’alt i giovani che sono scappati, ma dopo un breve e spericolato inseguimento, terminato in via Luca Giordano, sono riusciti a bloccare il conducente ed un passeggero, S.B. 13enne e G.C.14 enne, mentre l’altro passeggero, V.A. 13enne, si è messo alla guida del ciclomotore e si è dato nuovamente alla fuga.

Mentre uno degli agenti rimaneva con i due l’altro poliziotto a bordo dell’auto di servizio ha inseguito il fuggiasco che nonostante fosse stato bloccato in via Buongiovanni non si è dato per vinto cercando prima di investire il poliziotto e poi di scappare a piedi.

Gli agenti hanno recuperato un cacciavite di grosse dimensioni abbandonato da SB quando è stato bloccato ed in tasca a G.C. hanno rinvenuto e sequestrato un coltello a serramanico con lama da 8 cm.

I tre minori sono stati affidati ai genitori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©