Cronaca / Droga

Commenta Stampa

E' accaduto a Boscoreale durante una perlustrazione

Minorenni spacciavano droga: fermati


Minorenni spacciavano droga: fermati
07/02/2011, 12:02

Boscoreale - Un nuovo fenomeno che le forze dell’ordine stanno riscontrando riguarda l’età degli assuntori di sostanze stupefacenti che si sta abbassando, e già questo sarebbe un dato allarmante e da tenere in considerazione; ma c’è n’è uno ancora di più preoccupante e riguarda l’età degli spacciatori anch’essa molto ridotta. Lo sanno bene  gli  agenti del commissariato di torre annunziata che hanno arrestato A.S. 16enne ed hanno denunciato in stato di libertà G.G. 15enne, che  in concorso tra loro, sono accusati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il sedicenne in particolare è stato trovato in possesso di circa 1.100 euro, suddivisa in banconote di diverso taglio e 20 involucri di cellophane contenenti cocaina nascosti nei giardinetti.  Nel pomeriggio di sabato  i poliziotti svolgevano un servizio volto  al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel comune di Boscoreale, all’interno del quartiere “Piano Napoli”. Durante la perlustrazione però hanno notato uno strano andirivieni di giovani nei pressi dei giardinetti pubblici. Gli agenti sono dunque intervenuti  ed hanno sorpreso i due giovani mentre cedevano una dose di droga all’acquirente di turno appena prelevata da un’aiuola dei giardinetti. Quando si sono accorti della polizia i minorenni hanno cercato di scappare ma sono stati raggiunti e bloccati. Perlustrando la zona poi gli agenti hanno scoperto altri 27 involucri di plastica contenenti cocaina in un’intercapedine ricavata sotto l’ intelaiatura delle scale di uno stabile adiacente. La droga è stata sequestrata ed il ragazzo condotto Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei.

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©