Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Mirko Torsellini primo alla KZ2 della WSK Euro Seri a Muro Leccese


Mirko Torsellini primo alla KZ2 della WSK Euro Seri a Muro Leccese
26/06/2011, 19:06

Muro Leccese (Lecce). Grande gara e bella vittoria di Mirko Torsellini nella prima finale della categoria KZ2 della WSK Euro Series a Muro Leccese per la terza e penultima prova della serie internazionale. Il giovane pilota della squadra ufficiale CRG-Maxter è riuscito a imporsi nella prima delle due gare del weekend in programma sul Circuito Internazionale La Conca, recuperando così gran parte dello svantaggio in classifica dallo svedese Joel Johansson, quarto di categoria e ancora leader del campionato anche se con soli 19 punti di margine. Nella gara che ha visto correre insieme anche la KZ1, in classifica generale Torsellini si è piazzato 12.mo assoluto, facendo registrare il giro più veloce della KZ2 e il sesto assoluto. Domenica 26 giugno si replica con la seconda finale della manifestazione.

Giornata abbastanza sfortunata invece per gli altri piloti della squadra ufficiale della CRG, a partire dal giovane olandese Max Verstappen, campione in carica della categoria KF3 e leader indiscusso anche di questa edizione del WSK Euro Series con 74 punti di vantaggio alla vigilia di questo appuntamento.

Purtroppo, dopo aver fatto registrare il terzo tempo assoluto nelle prove di qualificazione e il secondo posto nella prima manche di venerdì, ha dovuto abbandonare la competizione e rientrare in Olanda a causa di un forte dolore muscolare nella schiena.

Verstappen avrebbe potuto conquistare il titolo della KF3 già in questo appuntamento e con una gara d’anticipo, invece a questo punto tutto è rinviato all’ultimo round del WSK Euro Series in programma in Spagna a Zuera il 31 luglio.

Per i colori della CRG, in KF3 ha gareggiato anche il giapponese Jina Jamakawa che conclude domenica la qualificazione per la fase finale.

Nella KZ1, il miglior risultato fra i piloti della CRG-Maxter è stato ottenuto da Davide Forè, decimo sul traguardo della prima finale ma poi penalizzato di 10 secondi per una leggerissima partenza anticipata, facendo precipitare il pilota bresciano al 21. posto.

Costretto al ritiro Jonathan Thonon, per una perdita d’acqua al radiatore, e Arnaud Kozlisnki, per essere stato tamponato da un avversario.

In KF1, diversi problemi tecnici hanno penalizzato i quattro piloti della CRG presenti in questa gara. Nonostante la prima giornata del weekend stata per loro abbastanza complessa, l’inglese Laura Tillett si è piazzata 15.ma nella prima finale, precedendo sul traguardo il compagno di squadra Jordon Lennox-Lamb, con Felice Tiene che ha concluso 18.mo. 

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©