Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dopo 148 anni

Missisipi, abolita la schiavitù


Missisipi, abolita la schiavitù
19/02/2013, 22:28

MISSISIPI - Sono serviti 148 anni, ma finalmente anche il Mississippi mette al bando la schiavitù. Secondo quanto riportato dai media statunitensi, ancora non era successo a causa di una svista storica.

Fino al 7 febbraio 2013, lo stato del Sud non aveva mai presentato la documentazione necessaria per ratificare il Tredicesimo emendamento della Costituzione americana che fu adottato nel 1865 appunto per abolire la schiavitù.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©