Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Mitsubishi Space Star, qualità compatta Piccola


Mitsubishi Space Star, qualità compatta Piccola
15/04/2013, 16:10

Mitsubishi Space Star, qualità compatta Piccola (3710 mm), leggera (da 845 kg), aerodinamica (Cd: 0,27), efficiente (4 l /100km**), ecologica (92 g/km**) e briosa (0-100 km/h in 13,6 secondi**), Nuova Space Star si presenta al tempo stesso spaziosa (spazio per le gambe complessivo di 1651 mm), comoda (per 5 persone) e agile (diametro di sterzata di appena 4,6 m nonostante 1665 mm di larghezza), e offre livelli di comfort, efficienza e sicurezza richiesti oggi dal mercato: ! attenta alla tecnologia: motori benzina 3 cilindri DOHC MIVEC 1.0 e 1.2, da 71 e 80 cavalli ! attenta ai costi: 4 litri di benzina per 100 km, 25 km con un litro ! attenta al peso: 845 kg, più di 100 kg in meno dei concorrenti ! attenta agli spazi: lunga solo 371 cm, con un raggio di sterzo di 4,6 metri, per manovre facili e veloci ! attenta alla sicurezza: MASC/MATC (Active Stability/Traction Control), 6 Airbag, scocca RISE (Reinforced Impact Safety Evolution), Brake Assist System... tutto di serie ! attenta all’ambiente: 92 g/km di CO2, Automatic Stop & Go ed Eco Assist System di serie su tutte le versioni ! attenta allo spazio interno: grazie all’ampio passo (2.450mm), al ridotto ingombro del motore e alla larghezza di 1.665 mm, i passeggeri hanno a disposizione uno spazio interno senza paragoni, sia per il busto che per le gambe, sia nella fila sedili anteriori che posteriori, anche per i loro bagagli. per ulteriori dettagli tecnici … Riprogettazione del segmento B Nuova Space Star è stata progettata prendendo come riferimento i migliori valori di efficienza: Carrozzeria o L'ottimizzazione della struttura, l'ampio uso di pannelli in acciaio ad alta resistenza,... danno come risultato una notevole riduzione del peso medio rispetto ai veicoli appartenenti al segmento A/B e B, con un minimo di appena 845 kg, contribuendo in modo fondamentale alla riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©