Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Mobilitazione del settore delle costruzioni


Mobilitazione del  settore delle costruzioni
01/06/2013, 12:43

Ieri a Napoli,  come in tutta Italia,  si è tenuta la giornata di mobilitazione del Settore delle costruzioni .

Una mobilitazione delle tre organizzazioni sindacali di categoria Feneal, Filca , Fillea  che ha visto la partecipazione di moltissimi lavoratori che si sono concentrati sotto la sede della Regione Campania per rivendicare il completamento, l'avvio di numerose opere importanti, l'accorciamento della filiera dei pagamenti, il pagamento delle opere così come stabilito dalla UE è recepito dal governo  italiano. Tutto ciò, è stato ribadito dalle delegazioni sindacali perché potrebbe  essere il volano principale per la ripresa dell'economia, dando tantissime risposte occupazionali. 

Per la nostra provincia sono state sollecitate alcune opere: il completamento del Palasport di Salerno, la Cittadella del Cinema di Giffoni Valle Piana,  l'ex raccordo autostradale della Salerno - Avellino e le tratte ferroviarie Salerno - Battipaglia e Battipaglia - Reggio C. oltre le 19 grandi opere previste dall'accordo di programma.  

ComeFeneal Uil possiamoritenerci soddisfatti: moltissimi i lavoratori che ci hanno affiancato, ed un primo risultato si è ottenuto. Siamo stati ricevuti dal Responsabile della Segreteria Tecnica del Presidente, Stefano Caldoro, Antonino Di Trapani al quale  unitamente alla delegazione dei segretari Regionale, (per la feneal Uil  Luigi Ciancio) supportati dai livelli provinciali (per la feneal il segretario provinciale  Patrizia Spinelli),  è stato consegnato un documento articolato con il quale si chiede il completamento delle opere infrastrutturali in corso, lo sblocco di 19 grandi progetti , il superamento del patto di stabilità sollecitando anche una burocrazia  meno farraginosa e lenta accorciando la filiera dei pagamenti  per  tempi di liquidazioni certi e non biblici. Tutto ciò istituendo una unità permanente di monitoraggio all'interno di un tavolo anticrisi specifico su  settore. Il dott. Di Trapani si è impegnato a trasmettere il verbale sottoscritto tra le  parti al Presidente assicurando che nei prossimi giorni ci saranno degli aggiornamenti in merito. 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©