Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Salvati dai vigili del fuoco e dai carabinieri

Modena, famiglia intossicata da braciere


Modena, famiglia intossicata da braciere
22/02/2009, 14:02


Una famiglia magrebina e' rimasta intossicata dal monossido di carbonio prodotto da un braciere a legna nella sua casa a Torre Maina, frazione di Maranello. Padre, madre e due figli minori sono stati soccorsi dai vigili del fuoco e dai carabinieri e portati all'ospedale di Sassuolo. Non sono in pericolo. L'incidente e' stato causato dall'accensione di un fuoco nell'abitazione, senza che ci fosse sfogo dei fumi, come mezzo di riscaldamento. Da circa un mese il nucleo familiare era rimasto senza gas: l'azienda erogatrice aveva cessato la fornitura per bollette insolute.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©