Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

E' successo ad un maghrebino a Campogalliano

Modena: forza posto di blocco e un Carabiniere lo uccide


Modena: forza posto di blocco e un Carabiniere lo uccide
02/04/2010, 15:04

CAMPOGALLIANO (MODENA) - Tenta di forzare un posto di blocco dei Carabinieri, quasi ne investe uno, che poi estrae la pistola e spara, uccidendolo sul colpo. E' finita così la vita di un maghrebino, a Campogalliano, in provincia di Modena.
Il maghrebino in questione, che stava in una Alfa Romeo 147 con un altro nordafricano, trasportando 50 grammi di cocaina, era tenuto d'occhio dai militari, che seguivano i due da un po'. Così hanno deciso di fermarli, istituendo un posto di blocco. Ma il maghrebino a quel punto ha tirato dritto, tentando di investire uno dei Carabinieri, che si è salvato tuffandosi di lato e finendo in un canale a lato della strada. Dopo di che il militare ha estratto la pistola, sparando numerosi proiettili verso la vettura che si allontanava. Uno dei proiettili ha perforato l'autovettura e ha ferito mortalmente il guidatore, che ha perso il controllo e ha fatto finire la 147 in un fosso. Il passeggero nell'impatto è rimasto leggermente ferito ed è stato subito arrestato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©