Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Disposizione del sindaco della città

Modena: “No ai botti di fine anno”


Modena: “No ai botti di fine anno”
27/12/2012, 12:21

MODENA - Festeggiare senza botti si può. A Modena è il Sindaco che lo chiede, per tutelare il centro storico si è deciso per una specifica ordinanza di divieto nella notte tra il 31 dicembre e il primo dell'anno fino alle 24. I luoghi interessati sono quelli decisi dal primo cittadino Giorgio Pighi, in piazza Grande e attorno a Duomo e Ghirlandina, nelle piazze Roma, Mazzini, Matteotti, XX settembre e largo Sant'Agostino sarà attiva l’ordinanza. L'assessore alla Cultura Roberto Alperoli, fiducioso del senso civico dei cittadini, ha così dichiarato: “Anche in passato i modenesi hanno dimostrato che si può festeggiare insieme l'arrivo dell'anno nuovo brindando e ascoltando buona musica, senza rovinare l'atmosfera con i botti che creano rischi per gli animali, le persone, i monumenti e i luoghi che ospitano la festa”.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©