Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MODENA:RAGAZZA PICCHIATA DALLA COMPAGNE


MODENA:RAGAZZA PICCHIATA DALLA COMPAGNE
21/04/2008, 10:04

La attendono fuori scuola in otto e la picchiano violentemente. E' quanto accaduto all'uscita dell'istituto tecnico "Luosi" di Mirandola (Modena). Una ragazzina di 15 anni, iscritta al primo anno di studi, è stata aggredita e malmenata da un gruppo di studentesse più grandi. Il motivo della lite, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe il fidanzatino della ragazza. Il ragazzo, infatti, avrebbe ricevuto apprezzamenti anonimi su internet e, la sua giovane compagna, ha collegato tali apprezzamenti ad una ragazza di qualche anno più grande che frequenta un altro istituto di Mirandola (il professionale "Cattaneo"), intimandole di lasciar perdere il ragazzo.

La studentessa del "Cattaneo", avrebbe dapprima respinto le accuse verbalmente e, in un secondo momento, avrebbe deciso di aggredire, con l'aiuto di alcune amiche, la malcapitata ragazzina gelosa. La vittima dell'aggressione è stata trasportata al pronto soccorso e dovrà indossare un collarino per circa dieci giorni. Il genitori della ragazza, secondo anche quanto riferisce la preside di entrambi gli istituti Maria Cristina Mignatti, non hanno intenzione di denunciare le assalitrici. Tuttavia, la preside ha promesso "tolleranza zero" in caso di altri avvenimenti simili e ha dichiarato:"Atteggiamenti simili non devono più accadere . La nostra linea di condotta sarà durissima. Devo purtroppo constatare che le femmine litigano assai più spesso dei loro coetanei maschi per questioni amorose"

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©