Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si rovescia addosso tanica di benzina e si dà fuoco

Modugno, disoccupato si dà fuoco davanti a tutti


Modugno, disoccupato si dà fuoco  davanti a tutti
12/01/2011, 21:01

Tragico epilogo della storia di un disoccupato di Modugno, in provincia di Bari, dove nel pomeriggio di oggi un uomo si è dato fuoco riversandosi addosso una tanica di cinque litri di benzina nel centro del paese. L'uomo era descritto da tutti come una persona calma, non aggressiva, non era intemperante e non dava fastidio agli altri, ma viveva la disperazione del disoccupato, e in più aveva anche problemi di famiglia dopo la separazione della moglie. L'uomo è stato subito soccorso dai presenti in pazza, tra cui Antonio Bungaro, un caporale dell'Esercito in servizio presso il 10° Reggimento trasporti di Bari. La tempestività del militare fuori servizio ha evitato il peggio: qualcuno si e' precipitato di fronte, in un bar, recuperando un estintore con cui sono state spente le fiamme. Secondo quanto riferisce uno dei soccorritori: “Questa sera lo abbiamo visto qui vicino alla Pro Loco ed era tranquillo. Tanto che si e' seduto sui gradini. Poi abbiamo visto un bagliore - aggiunge Giuseppe Catalano, un altro che si è precipitato a soccorrere l'uomo dopo il folle gesto - si era buttato addosso il contenuto di una tanica di plastica da cinque litri. E in silenzio, senza di nulla, nemmeno una parola si era dato fuoco”.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©