Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MOLESTIE SUL BUS, ARRESTATO PREGIUDICATO EGIZIANO


MOLESTIE SUL BUS, ARRESTATO PREGIUDICATO EGIZIANO
26/01/2009, 20:01

I Carabinieri della Compagnia di Ostia hanno arrestato un pregiudicato egiziano, M.M.S.E. di 29 anni, per aver molestato una minorenne a bordo di un autobus di linea. L'egiziano, salito a bordo del mezzo pubblico, ha notato la giovane sola. Dopo essersi seduto accanto a lei, ha iniziato ad infastidirla riferendole frasi incomprensibili. La giovane, in preda al panico, e' scesa immediatamente dal bus. L'egiziano l'ha seguita e, una volta raggiunta, ha continuato a molestarla, tentando con la forza di condurla in una zona più appartata. Il pronto intervento dei Carabinieri, che la ragazza aveva chiamato quando era ancora a bordo dell'autobus, ha permesso di evitare conseguenze più gravi. I militari sono infatti giunti immediatamente e lo hanno arrestato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©