Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Molotov contro casa di giornalista napoletano


Molotov contro casa di giornalista napoletano
25/08/2012, 12:54

Una bottiglia incendiaria, rimasta inesplosa, è stata lanciata questa notte ad Acerra (Napoli) contro l'abitazione del giornalista Nino Pannella, già oggetto in passato di altri atti intimidatori. Pannella, 52 anni, giornalista del "Roma", si occupa di cronaca nera e giudiziaria. Nel 2005 denunciò un tentativo di omicidio, dopo essere stato investito da un' auto pirata mentre era alla guida della sua moto. Stanotte Pannella ha trovato la molotov quando è tornato a casa dal lavoro e ha chiamato la polizia. Gli agenti del commissariato di Acerra hanno avviato le indagini. Nei giorni scorsi il giornalista aveva scritto diversi articoli sull'omicidio del 46 enne Pasquale Scudieri, ritenuto vicino ai clan di Acerra, il cui cadavere è stato trovato il 20
agosto in un' auto data alle fiamme ad Afragola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©