Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Mondragone, catturato pusher con 30 grammi di eroina purissima


Mondragone, catturato pusher con 30 grammi di eroina purissima
21/10/2011, 12:10

Una pattuglia della Compagnia della Guardia di Finanza di Mondragone, nell’ambito delle attività finalizzate al quotidiano controllo del territorio per il contrasto dei vari fenomeni illeciti, con particolare riguardo a quello dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha sequestrato nel Comune di Castel Volturno (CE) 30 grammi di eroina purissima.

In particolare, il pusher è stato sorpreso a bordo di un autovettura, guidata da un amico, che a gran velocità percorreva la SS. Domitiana, in direzione Roma.

Le Fiamme Gialle, insospettite del comportamento anomalo dei passeggeri, intimavano l’alt di polizia e questi, alla vista dei militari, si davano ad una precipitosa fuga, svoltando velocemente in una traversa della Via Domitiana, cercando di seminare la pattuglia.

A seguito di un rocambolesco inseguimento, i Finanzieri riuscivano ad interrompere il tentativo di fuga dei due soggetti, i quali venivano prontamente sottoposti ad un’accurata perquisizione personale nonché dell’autovettura.

Tuttavia, pochi istanti prima di essere fermati, i due soggetti avevano cercato di disfarsi della sostanza stupefacente, lanciandola, dall’auto in corsa, nel cortile di un abitazione sita in Via Napoli. Tale comportamento, però, nonostante l’ora notturna e le condizioni meteorologiche avverse, non è sfuggito agli attenti Finanzieri.

Le Fiamme Gialle, infatti, hanno accuratamente ispezionato il luogo dove era stata gettata la sostanza stupefacente e, dopo accurate ricerche, hanno rinvenuto un involucro di plastica contenente ben 19 dosi di eroina purissima, già confezionata e pronta per essere rivenduta nel frusinate.

Il responsabile, D. L. di anni 26, originario di Pontecorvo (FR), già noto alle forze dell’ordine, è stato tratto in arresto ed associato alla Casa Circondariale di San Tammaro, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria sammaritana.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©