Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Avevano fatto perdere le tracce nel pomeriggio di ieri

Monte Livata, ritrovata la donna e i suoi due figli

Scattata la maxioperazione dei soccorritori

Monte Livata, ritrovata la donna e i suoi due figli
01/01/2014, 11:19

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 12 - Sono stati ritrovati i due bambini di 4 e 5 anni   scomparsi con la madre da Monte Livata, stazione di montagna nel comune di Subiaco, in provincia di Roma. Poco prima era stata ritrovata la donna che, in stato confusionale, aveva detto di aver lasciato i figli in una grotta.  

ROMA  -  Secondo quanto riferito da fonti  vicine al  soccorso alpino nazionale,  è stata ritrovata la donna di 36 anni scomparsa con i suoi due figli di 4 e 5 anni da Monte Livata, stazione di montagna nel comune di Subiaco, in provincia di Roma;  ancora non c'è traccia, invece, dei suoi due figli. L’allarme era stato dato dal marito della donna che, rientrato a casa dopo un pomeriggio a sciare, non ha trovato nessuno dei suoi familiari. Il cellulare della donna non era raggiungibile. La donna, sempre secondo quanto riferiscono le fonti,   è in buone condizioni, ma in stato confusionale. Avrebbe detto di aver lasciato i figli in una grotta, ma la sua versione viene valutata con attenzione. I soccorritori stanno impiegando anche tre elicotteri del Soccorso alpino e i cani "molecolari", in grado di seguire le tracce delle persone scomparse anche dopo numerose ore anche con l' eventuale "contaminazione" del terreno. Il soccorso alpino ha inoltre chiesto all'autorità giudiziaria di avviare le procedure d'urgenza per permettere la localizzazione delle ultime celle agganciate dal telefono, si legge in un comunicato del corpo. Gli uomini del soccorso alpino e speleologico stanno effettuando battute di ricerca nella zona della presunta scomparsa, compresa fra un altitudine di 1200 e 1700 metri di quota, in ambiente boschivo e innevato.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©