Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La vittima stava tentando di accendere vecchio pc

Montelepre, dodicenne muore folgorata


Montelepre, dodicenne muore folgorata
08/08/2012, 18:59

MONTELEPRE (Palermo) – Morire folgorati a soli 12 anni. È la triste storia di  Alessia Musso che è rimasta folgorata da una scarica elettrica in un incidente avvenuto nella serata di martedì a Villagrazia di Carini, nei pressi di Palermo. Secondo quanto riferito dai carabinieri che stanno tentando di fare luce sulla vicenda, la ragazzina era ospite a casa di amici quando avrebbe tentato di accendere un pc inserendo la spina nella corrente e rimanendo folgorata immediatamente.
Immediato il trasporto alla guardia medica di Carini ma per la 12enne non c’era più nulla da fare se non constatarne il suo decesso. Secondo le prime ricostruzioni, la 12enne avrebbe tentato di inserire la spina del pc nella corrente, mentre era ancora bagnata essendo appena tornata dal mare. I genitori non erano presenti nella villa, di proprietà di alcuni amici di famiglia, ma sono stati immediatamente avvertiti in seguito alla tragedia.
Poche ore prima un altro terribile incidente aveva ucciso un 18enne a Montelepre, sempre in provincia di Palermo. Pare che la vittima, Michele Lombardo, elettricista, sia stata investita da una scarica elettrica mentre tentava di collegare dei cavi. Del tutto inutili si sono rivelati i soccorsi. Secondo quanto si apprende dalle prime ricostruzioni dei Carabinieri della compagnia di Partinico, che conducono le indagini, l’incidente è avvenuto nel cantiere edile del padre del ragazzo. La salma di Michele è stata ora restituita ai genitori, mentre l’immobile è stato posto sotto sequestro.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©