Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"L'unico partito che sostengo è Forza Ferrari"

Montezemolo: 'Non entrerò in politica'


Montezemolo: 'Non entrerò in politica'
30/09/2010, 20:09

PARIGI -  "Credo che sulla politica si possa dir poco: politica non c'è, sento parlare di alchimie, problemi interpersonali, cessioni, cose che sono fuori dai problemi del Paese. Chi ha l'onore e l'onere di governare questo Paese, lo governi" aveva dichiarato il presidente della Ferrari, Montezemolo, puntando il dito contro una classe politica, incapace di decidere.
A Parigi per il salone dell'automobile, il presidente della Ferrari decide, però, di smorzare le polemiche e aggiunge: "Basta con questa storia che entro in politica, l'unico partito che sostengo è FF, Forza Ferrari. Il dibattito pubblico non può essere riservato a una casta politica. In qualunque Paese del mondo si può intervenire e criticare. Se uno critica un motore non significa che voglia diventare pilota. Se qualcuno ha il mal di pancia ci sono medicine per curarsi"

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©