Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

I tre italiani si contendono il posto di uomo dell'anno 2012

Monti, Draghi e Marchionne candidati del 'Time'

Martedì prossimo sarà svelata la lista dei top 100

Monti, Draghi e Marchionne candidati del 'Time'
11/04/2012, 11:04

WASHINGTON (STATI UNITI) - E' ancora presto dire chi finirà sulla copertina del 'Time'. Il prossimo 17 aprile il magazine statunitense diffonderà la lista finale dei top 100, gli uomini più influenti dell'anno 2012. Tra gli italiani, ci sono tre candidati di altissimo rango: il presidente del Consiglio Mario Monti, il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi e l'amministratore delegato di Fiat Chrysler Sergio Marchionne. Anche loro tre aspirano all'ambita nomina di uomo dell'anno. Il magazine americano ha chiuso le votazioni lo scorso 6 aprile e martedì prossimo saranno svelati i 100 nomi. Cento uomini in classifica, provenienti da ogni parte del mondo. Nel lungo elenco, compaiono sportivi come Leonel Messi e Novak Djokovic, leader mondiali come Obama, Putin e il cinese Aung San Suu Kyi, star dello spettacolo come Lady Gaga e anche il noto gruppo hacker Anonymous.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©