Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'orario del decesso non sembra chiaro

Monza: donna trovata uccisa in appartamento


Monza: donna trovata uccisa in appartamento
07/06/2010, 19:06

MONZA – Rita Bestetti è la donna di 66 anni trovata morta nel suo appartamento a Monza, in via Pellegrini, in un quartiere popolare. L’episodio è avvenuto all’indomani della festa di san Gerardo. La donna aveva tre figli, due naturali ed uno adottato di 25 anni.
Gli investigatori stanno ascoltando sia questi che i vicini, per capire se hanno visto o sentito qualcosa di sospetto. Sorprende la tragedia. Sembra infatti che la donna conducesse una vita  serena e senza problemi né con il vicinato né con i suoi conoscenti. Sulla scena del crimine sono stati ritrovati un grosso coltello da cucina ed un ferro da stiro.
Ora una perizia dovrà decidere quale delle due effettivamente ha causato la morte della donna. Secondo gli inquirenti la morte  potrebbe essere dovuta ad una profonda ferita alla gola inflitta con tutta probabilità con il coltello oppure dal colpo in testa sferrato con il ferro da stiro.
L’allarme è stato dato da uno dei figli che non riusciva a mettersi in contatto con la donna: ha riferito di aver provato a telefonarle verso le 8 di mattina, senza però ricevere risposta.
Un vicino sostiene però di aver sentito alcuni rumori provenire dall’appartamento verso le 10:30. Ovvero circa  un’ora prima dell’arrivo sul luogo della Polizia.

Commenta Stampa
di Elisabetta Froncillo
Riproduzione riservata ©