Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lite culminata in tragedia

Monza, muore quindicenne con una bottigliata da un coetaneo

Vani i tentativi di salvare il giovane

Monza, muore quindicenne con una bottigliata da un coetaneo
10/08/2011, 17:08

MONZA -  Una lite culminata in tragedia: un ragazzino di 15 anni, Lorenzo Cenzato, è morto in piazza Arturo Riva, colpito con una bottiglia da un suo stesso coetaneo.
Attorno alle 15.30, nei pressi della sede Comunale, quattro ragazzi italiani hanno avuto un acceso diverbio con un ragazzo sudamericano. Da qui è scattata la lite furibonda. Il sudamericano ha impugnato un coccio di bottiglia e lo ha conficcato nella gola di uno dei ragazzi, che poi è morto.
Nonostante la tempestività dei soccorsi del 118 di Monza, il giovane non ce l'ha fatta. L'aggressore pare non sia stato ancora fermato.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©