Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il padre: "Si chiama Carlo Venturelli"

Monza, scoperta l'identità dello smemorato


Monza, scoperta l'identità dello smemorato
06/11/2009, 11:11

MONZA - E' stata scoperta l'identità del ragazzo che si è presentato il 25 ottobre scorso al Pronto Soccorso dell'Ospedale San Gerardo di Monza, dicendo di avere perso la memoria per un malore. Si tratta di Carlo Venturelli, di Muggiò, comune nei pressi di Monza; nato il 12 gennaio 1979. A riconoscerlo è stato il padre, che ha visto le foto rese pubbliche ieri.
Il ragazzo era stato trovato, ma senza alcun documento addosso. Il ragazzo aveva solo una bicicletta e due telescopi, con sè. Quando si è presentato in ospedale, è stato sottoposto ad esami per accertare cosa avesse avuto. Ma gli esami non hanno dato alcun risultato per cui gli è stata diagnosticata una amnesia psicogena. Fino a che non si è deciso di provare a diffondere la foto, con il risultato di conoscere l'identità del ragazzo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©