Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

180 punti in meno sulla patente e 1000 euro di multa

Monza: sullo scooter 12 infrazioni in 7 minuti, un record


Monza: sullo scooter 12 infrazioni in 7 minuti, un record
14/06/2012, 09:06

MUGGIO' (MONZA E BRIANZA) - Si annoiava - a suo dire - mentre girava sul suo scooter Yamaha e per divertirsi ha cominciato ad agire in completo contrasto con il Codice della Strada, ignorando anche i vigili che gli hanno dato l'alt. E' quello che ha fatto un giovane a Muggio, in provincia di Monza e Brianza, sulla Monza-Saronno.
Prima ha imboccato una pista ciclabile; poi, quando i vigili hanno cercato di fermarlo è scappato via. e a quel punto non si è fermato tre volte per dare laprecedenza, due volte ad uno stop, tre volte ad un semaforo rosso e ha imboccato due strade contromano. Il tutto ad una velocità pericolosa. Quando è entrato nel centro abitato i vigili hanno smesso di tallonarlo, per paura di provocare un incidente che nuocesse ai passanti. Ma avevano avvertito la centrale, che ha disposto altre autovetture lungo il confine cittadino. Una di esse ha fermato il ragazzo e ha cominciato le contestazioni. Totale, oltre 1000 euro di multa e 180 punti in meno (90 punti per le infrazioni, raddoppiate in quanto neopatentato) sulla patente, oltre al ritiro del mezzo. Naturalmente la legge italiana non consente di togliere punti "a credito", quindi gli è stata solo tolta la patente. Una punizione fin troppo lieve considerando i rischi che ha corso e ha fatto correre ai passanti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©