Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Precipa da circa 10 metri, muore un'oro dopo in ospedale

Morte bianca nel Casertano


Morte bianca nel Casertano
10/08/2009, 10:08

(ANSA) - CASERTA - Un operaio e' morto nel Casertano in un incidente sul lavoro, precipitando dalla cima di un capannone, da un'altezza di circa 10 metri. L'uomo, 35 anni, di Monte S.Giovanni Campano (Frosinone), era dipendente di una ditta del frusinate che sta eseguendo opere di rimozione di amianto. Soccorso dai compagni di lavoro e successivamente da una autoambulanza del 118, l'operaio e' stato trasportato nell'ospedale di Caserta, dove e' morto un'ora dopo il ricovero, nel reparto di Rianimazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©