Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Una terza persona gravemente ferita

Morte due alpiniste italiane

Causa della tragedia una valanga

Morte due alpiniste italiane
13/08/2013, 10:00

AOSTA  - Tragedia della montagna.  All'alba di quest'oggi due alpiniste italiane sono morte travolte dalla valanga staccatasi dal Mont Blanc du Tacul. Dalle prime notizie pare che una terza persona, una guida alpina italiana, che stava accompagnando le due vittime, sia stata portata in ospedale e sembra che versi in gravissime condizioni.
L'uomo è stato ricoverato presso la struttura di Annecy.

Sul posto sono giunti i soccorsi.
Si tratta della zona che si trova sulla Via Normale francese di salita al Monte Bianco.
All'opera  una trentina di persone tra uomini della gendarmeria di Chamonix, guide alpine e pompieri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©