Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

“Figura di primissimo piano delle istituzioni"

Morte Landi, il cordoglio di Ermanno Russo


Morte Landi, il cordoglio di Ermanno Russo
20/10/2009, 09:10


“Con Ernesto Landi scompare una figura di primissimo piano delle istituzioni e della scienza”. Ermanno Russo, consigliere regionale del Pdl, esprime il suo cordoglio per la morte del biochimico napoletano, presidente dell’Ordine nazionale dei Biologi.
Per il presidente della Commissione speciale di controllo sulle Politiche giovanili, disagio sociale ed occupazione “Landi ha rappresentato un punto fermo in Campania e nel Paese nella lotta alla tutela dell’ambiente”.
“Se ne va un galantuomo – conclude Ermanno Russo – che ha saputo interpretare con sobrietà le cariche pubbliche a cui è stato chiamato. In Consiglio regionale, ad esempio, ha sempre contribuito con lucidità e grande onestà intellettuale a dirimere le annose e perniciose controversie della Campania. Alla famiglia e ai suoi colleghi va il mio personale, sentito, cordoglio”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©