Cronaca / Nera

Commenta Stampa

La tragedia in un cantiere Tav nei pressi di Caivano

Morti bianche: operaio precipita da un'impalcatura nel Napoletano


Morti bianche: operaio precipita da un'impalcatura nel Napoletano
02/03/2009, 18:03

Un operaio di 58 anni, Enrico Scaglioso, di Torino, e' morto in un incidente sul lavoro verificatosi in una galleria di un cantiere della Tav nel territorio di Caivano, nel napoletano. L'uomo era in trasferta da Milano per conto della Sirti, la societa' che si occupa dell'installazione e della manutenzione di linee elettriche e comunicazioni. Scaglioso e' caduto da un'impalcatura posta ad un'altezza di sei metri ed e' morto sul colpo. Sul fatto indagano i carabinieri della tenenza di Caivano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©