Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MORTI LAVORO: PROCURA APRE FASCICOLO SU GARDALAND, ALTRA MORTE NEL CASERTANO


.

MORTI LAVORO: PROCURA APRE FASCICOLO SU GARDALAND, ALTRA MORTE NEL CASERTANO
29/07/2008, 20:07

 

Si chiama Alessandro Fasoli,18 anni, il lavoratore morto nel parco di “Gardaland”. Alessandro è stato travolto da un vagone della monorotaia.

“I dettagli del fatto sono tuttora sconosciuti - spiega una nota di Gardaland - e ulteriori verifiche sono attualmente in corso da parte delle autorità di pubblica sicurezza e dei responsabili per la sicurezza del parco al fine di accertare esattamente che cosa sia accaduto”.

La Procura di Verona ha intanto aperto un fascicolo per accertare le responsabilità: l’ipotesi di reato sarebbe quella di omicidio colposo.

Ma quella di Verona non è l’unica tragedia del lavoro. A Cesa, nel casertano, un operaio 40enne, Umberto Pucci, è precipitato da un’altezza di 30 metri mentre si trovava sulla piattaforma di una gru in fase di allestimento. La gru e il cantiere sono stati sequestrati dai carabinieri.
 

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©