Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Era malato da tempo

Morto a Roma Little Tony, aveva 72 anni


Morto a Roma Little Tony, aveva 72 anni
28/05/2013, 10:05

ROMA – All’età di 72 anni, ieri sera, è morto Little Tony . Il cantante  originario di Tivoli (Roma)  era malato da tempo. Il decesso è avvenuto a Villa Margherita, dove era ricoverato da tre mesi. I funerali si svolgeranno giovedì al Divino Amore. Antonio Ciacci (questo il suo vero nome) iniziò  giovanissimo a interessarsi di musica grazie a una passione di famiglia. Le sue prime pedane furono i ristoranti dei Castelli Romani a cui seguono i locali da ballo, le balere e teatri d'avanspettacolo. Ma il successo arriva quando nel 1958, durante uno spettacolo allo Smeraldo di Milano, viene notato da un impresario inglese, Jack Good, che lo convince a partire con i suoi fratelli per l'Inghilterra, dove nascono "Little Tony and his brothers".  Rientrato in Italia, nel 1961 partecipa al Festival di Sanremo in coppia con Adriano Celentano. Canta 24 mila baci classificandosi al secondo posto. E così  arrivano i primi  trionfi (anno 1966) quando porta al Cantagiro Riderà. La canzone non vincerà la manifestazione, ma venderà oltre un milione di copie. L'anno dopo un altro boom: la sanremese Cuore matto (scritta da Totò Savio ed eseguita poi in spagnolo dal gruppo musicale spagnolo Los Catinos) arriva prima in classifica e rimane tra i primi posti per 12 settimane consecutive. Questi successi  musicali aprirono  a Little Tony la strada per molti paesi, in particolar dell’Europa e dell’ America del sud.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©