Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Genio della musica italiana

Morto Enzo Jannacci


Morto Enzo Jannacci
30/03/2013, 10:19

MILANO – Era indiscutibilmente un genio Enzo Jannacci. Un musicista innovatore, raffinato e sopra le righe, ma anche un medico. E’ morto a 77 anni in una Clinica di Milano, la sua Milano dove da giorni era ricoverato. Malato di cancro il cantautore, lascia un vuoto non solo nella musica italiana, ma nel mondo della cultura di questo Paese. In uno degli speciali curati da Fabio Fazio, nel suo “ Che tempo che fa”, Jannacci ha salutato il suo pubblico. A suo modo, nel suo stile in un labile equilibrio fatto di struggente malinconia e ironia. “Era un genio. Le sue parole che non riuscivano a stare dietro ai suoi pensieri. La sua poesia ha inventato un mondo bellissimo”. Così lo ricorda Fabio Fazio su Twitter. Di certo la canzone sua più popolare è “Vengo anch'io, no tu no”, ma come non ricordare “La Fotografia” presentata a Sanremo o “Ci vuole orecchio”, o “ El portava i scarp da tennis”. E se esistono le affinità elettive ce lo dimostrano di certo le sue amicizie:Dario Fo, Giorgio Gaber in primis…
Forse perché gli animi speciali si riconoscono. E di certo Enzo Jannacci era un uomo speciale dagli occhi buoni.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©