Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A maggio era stato operato per alcuni by pass

Morto l'entomologo Giorgio Celli


Morto l'entomologo Giorgio Celli
11/06/2011, 17:06

BOLOGNA - E' morto oggi, presso il policlinico Sant'Orsola-Malpighi, l'entomologo ed etologo Giorgio Celli. Aveva 76 anni ed era in cattive condizioni di salute da tempo. A maggio era stato operato e gli erano stati inseriti alcuni by pass, per migliorare le funzionalità del cuore. Ma lo scienziato era anche sotto dialisi, e questo rendeva l'operazione molto complicata. Infatti da allora non è più uscito dall'ospedale, dove è morto oggi.
Celli era noto al grande pubblico per una serie di trasmissioni sugli animali, andate in onda sulla Rai, come "Nel regno degli animali". Negli anni '70 ebbe anche un buon successo come autore teatrale (nel 1975 vinse il premio Pirandello) e come attore (recitò in un film di Pupi Avati). Ma è conosciuto soprattutto per il suo impegno ecologista e a favore degli animali. Impegno che lo portò a farsi eleggere nel 1999 all'Europarlamento nelle liste dei Verdi.
Martedì ci sarà la commemorazione nella camera mortuaria del policlinico dalle 7.39 alle 13.30; a cui poi seguirà la cerimonia funebre.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©