Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La vittima impegnata nel Rally Baja Carpanthia

Motociclista valdostano muore durante gara in Polonia


Motociclista valdostano muore durante gara in Polonia
01/07/2012, 18:07

POLONIA - Andrea Brunod, pilota di moto valdostano, è morto oggi nel Rally motociclistico Baja Carpanthia in Polonia. Andrea aveva 41 anni ed era originario di Aosta. La notizia è stata data dalla polizia locale, che ha ricostruito la dinamica dell'incidente: “Il pilota ha perso il controllo della sua moto, è uscito di strada ed è andato a sbattere contro un albero - spiega il portavoce della polizia, Jacek Kocan. Il pilota è morto sul colpo, nonostante i tentativi di rianimarlo compiuti dai medici”. Andrea Brunod era impegnato nella quarta tappa speciale della corsa.
Dopo la notizia del suo decesso, gli organizzatori hanno deciso di annullare la gara. Brunod era un pilota esperto in competizioni: aveva partecipato a rassegne di supermotard, a raid nei deserti e a gare a tappe come quella in Polonia mentre sognava la Parigi-Dakar.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©