Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Motoscafo affondato: cadavere a largo S.Felice

Forse si tratta dello skipper disperso una settimana fa

Motoscafo affondato: cadavere a largo S.Felice
23/12/2010, 18:12

Il cadavere di un uomo e' stato recuperato questa mattina dai vigili del fuoco di Terracina nelle acque del porto di San Felice Circeo. La segnalazione e' giunta intorno alle 10,30 e immediatamente sono scattate le operazioni di recupero. Il corpo, vestito solo con una camicia e un giubbotto, era in avanzato stato di decomposizione: condizioni tali da rendere difficile l'identificazione. Al momento l'ipotesi piu' accreditata dagli investigatori e' che si tratti della salma di Fulvio Castaldo, 41enne di Pompei, lo skipper disperso in mare una settimana fa con l'affondamento di un'imbarcazione da diporto partita da Castellammare di Stabia. A bordo si trovavano altre due persone, un uomo e una donna, Leo Mancuso e Concilia Iodice, i cui corpi sono stati ritrovati durante le operazioni di ricerca immediatamente successive alla tragedia. Il corpo recuperato oggi in mare e' stato trasportato all'obitorio di Latina, dove sono attesi i parenti di Fulvio Castaldo per il riconoscimento del cadavere.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©

Correlati