Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Controlli in provincia di Roma

Movida: droga e alcool nel fine settimana


Movida: droga e alcool nel fine settimana
03/04/2011, 11:04

ROMA - Anche in provincia di Roma i Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo hanno attuato un piano di controllo del territorio per contenere lo "sballo" nei locali e nelle discoteche di Ciampino ed Albano Laziale. Proprio il sabato sera, infatti, si registrano le numerose presenze di giovani che dai Castelli Romani si riversano nei Comuni dell'hinterland capitolino attratti dalle "luci della movida".
Proprio nei pressi di una discoteca, i Carabinieri hanno arrestato un 30enne marocchino pregiudicato sorpreso a spacciare hashish a due ragazzi romani. Lo scambio droga-soldi, avvenuto nel buio parcheggio antistante il locale, è stato notato dai militari che hanno fatto scattare le manette ai polsi del pusher. Dalle sue tasche sono spuntate decine di dosi di "fumo" e circa 200 euro in contanti. I suoi due "clienti", invece, sono stati segnalati all'Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori di droghe.
Un pregiudicato di Genzano di 32 anni è stato arrestato a Cecchina di Albano Laziale dopo essere stato trovato in possesso di 100 grammi di marijuana. L'uomo è stato notato a bordo della propria autovettura in via Ginestreto: all'atto del controllo eseguito dai Carabinieri l'uomo ha iniziato ad innervosirsi, atteggiamento che ha spinto i militari ad approfondire le verifiche. La doga era nascosta proprio sotto il sedile dell'auto.
Intensi controlli sono stati attuati anche per arginare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza: per 3 automobilisti, di età compresa tra i 19 ed i 28 anni, risultati positivi al test dell'etilometro, è scattata la denuncia ed il ritiro della Patente di Guida.

 

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©

Correlati

05/04/2011, 17:04

Sos Drunkoressia