Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Movida sicura a Napoli, allontanati 27 parcheggiatori abusivi


Movida sicura a Napoli, allontanati 27 parcheggiatori abusivi
18/03/2013, 11:52

Questa notte i carabinieri della compagnia centro insieme a colleghi del nucleo radiomobile di Napoli hanno eseguito un servizio sulle zone centrali della città interessate dalla “movida” del sabato sera.
l’attenzione e’ stata rivolta, in particolare, a controlli alla circolazione stradale, intensissima nei momenti della tarda serata; in questo ambito sono state contestate 139 violazioni al codice della strada (per ammontare complessivo di circa 30.000 euro).
tra le violazioni, ben 18 casi di persone (tra le quali 4 minorenni) che circolavano su auto o moto senza aver mai conseguito la patente, 13 casi di circolazione senza assicurazione obbligatoria che hanno portato al sequestro aministrativo di altrettanti automezzi e 24 casi di circolazione in sella a moto di vario tipo con guidatore o passeggero (in alcuni casi entrambi) che non calzavano il casco protettivo con il fermo aministrativo di una ventina di mezzi a due ruote.
10 persone, tra le quali 6 minorenni, sono state trovate in possesso di marijuana o hashish (in totale sono stati sequestrati 4 grammi di marijuana e 7 grammi di hashish). per tutti e’ scattata la segnalazione al prefetto di napoli.
denuncia per un 42enne di teano e un 22enne di san giuseppe vesuviano che sono stati scoperti alla guida di auto con un tasso alcolemico nel sangue superiore al limite consentito.
nelle zone tra via toledo e via chiaia 27 soggetti che esercitavano abusivamente l’attività di parcheggiatore o guardamacchine sono stati scoperti in attività, identificati, multati e fatti allontanare, lasciando ai cittadini la libertà di parcheggio con il solo pagamento del grattino e non pure di quello che si pensa conseguente all’odioso “a piacere vostro dotto’“ profferito con tono troppo mellifluo per essere sincero.
durante i controlli sono stati fermati, denunciati e portati fuori dal capoluogo campano 3 pregiudicati di san paolo belsito e salerno. i 3 erano a napoli in violazione al divieto d’ingresso nella città irrogato con fogli di via obbligatori.
un 45enne pregiudicato con precedenti associativi per furti e truffe e’ stato sorpreso nella zona di santa lucia in possesso della quantità incredibile (1.379) di assegni in bianco relativi a varie banche italiane. il materiale e’ stato sequestrato e sono stati avviati accertamenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©