Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Due giovani hanno sparato ai buttafuori

Movida violenta a Salerno, spari per entrare in discoteca

Preso uno dei due aggressori

Movida violenta a Salerno, spari per entrare in discoteca
19/05/2013, 13:48

SALERNO - Tre persone sono state ferite a colpi d’arma da fuoco la scorsa notte davanti ad una discoteca del litorale Pontecagnano-Faiano, in provincia di Salerno. Ad aprire il fuoco sono stati due giovani, di cui uno di 22 anni fermato dai carabinieri, che si sono visti negare l’ingresso nel locale.

Bloccati dai buttafuori, i due ragazzi hanno cercato di accedere al locale utilizzando l’ingresso della spiaggia privata. Bloccati anche lì, i due hanno estratto le pistole e hanno colpito due addetti alla sicurezza, rispettivamente di 46 e 36 anni, e un cliente del locale, un ragazzo di 21 anni. I tre sono stati ricoverati all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno e nessuno di loro è in condizioni gravi.

I carabinieri della compagnia di Battipaglia sono riusciti a catturare uno dei due aggressori, un ragazzo di 22 anni, e hanno recuperato anche le due pistole. Ora sono impegnati nelle indagini per identificare e rintracciare anche l’altro aggressore.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©