Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Movimento 5 stelle di Napoli sul piano regionale rifiuti


Movimento 5 stelle di Napoli sul piano regionale rifiuti
16/01/2012, 10:01

Il piano regionale di ARENA, blindato alle osservazioni sostanziali, che sarà certamente approvato a tre giorni dalla data di scadenza europea, la solita emergenza, è un piano indiscutibile. Qualunque "osservazione" al piano è un avvallo a scelte e criteri lontani anni luce dalla nostra visione del problema. Non serve e non bastano i calcoli sul sovra dimensionamento, è un tornare indietro ad acquisizioni certe, fatte in anni di studi, confronti e ricerche.
L'unico gesto possibile è un atto di denuncia e di accusa, senza se e senza ma, per scelte in contrasto con le direttive europee, in controtendenza con gli sviluppi anche economici delle tecniche dell'incenerimento che vedono paesi come l'Olanda costretti ad importare "monnezza" da tutto il mondo perchè i ...suoi impianti sono "scarichi".
Ma questi sono gli anni più bui della nostra democrazia, anni in cui tutte le forme di partecipazione e di trasparenza di dialogo e di ascolto sono state ignorate; ignorate leggi popolari, referendum, raccolta firme, richieste di equità di trasparenza. Questi sono gli anni in cui la mafia dopo decenni di rapporti con il potere, ha preso il potere, sono gli anni di cosentino, gli anni di berlusconi, di bertolaso salvatore della patria, di clini, sul cui passato di "ambientalista" nessuno indugia, nessuno si interroga; sono gli anni della perdita dell'innocenza, tutti i veli sono squarciati e tutti i volti scoperti. Manipoli di delinquenti si sono impossessati del potere e non hanno nessuna intenzione di mollare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©