Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Mugnano, tentano di incendiare un bar

Bloccati dai Carabinieri

Mugnano, tentano di incendiare un bar
08/08/2013, 13:38

MUGNANO - I Carabinieri della stazione di Mugnano insieme  ai colleghi dell’aliquota radiomobile della compagnia di Giugliano hanno arrestato Esposito Lorenzo 19 anni residente a Marano di Napoli in via San Marco e denunciato in stato di libertà due minori di mugnano per incendio doloso in concorso.
I giovani con il volto coperto da calze hanno incendiato con liquido infiammabile la serranda di un bar sito su via roma ma sono stati immediatamente inseguiti e bloccati dai militari allertati da una telefonata sul 112.
A confermare la responsabilità dei tre le immagini del sistema di videosorveglianza dell’esercizio pubblico. Inoltre  sono stati rinvenuti le calze e le bottiglie in plastica che contenevano il liquido infiammabile.
Arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©