Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Salata sanzione per l’emittente televisiva turca

Multati “I Simpson”: “Prendono in giro la religione”


Multati “I Simpson”: “Prendono in giro la religione”
03/12/2012, 12:45

ISTANBUL - Irriverenti, spregiudicati ed ironici sono i fluorescenti protagonisti de “I Simpson”, la famiglia cartoon più scorretta politicamente che ci sia.
Per loro, anzi, per l'emittente privata turca CNBC-E, che manda in onda la serie televisiva, è scattata la multa di 52.951 lire turche, circa 23 mila euro. 
L’accusa è quella di aver diffuso immagini sconvenienti dove Dio serve il caffè al Diavolo. La cosa non è stata gradita dal supremo Consiglio per la radio e la televisione turca, Rtuk, cha ha deciso per la sanzione.
Nel rapporto rilasciato si legge la seguente motivazione: “Uno dei protagonisti sta abusando della fede religiosa di un altro per fargli commettere dei crimini.La Bibbia è data pubblicamente alle fiamme e in una scena Dio e il Diavolo sono ritratti in corpi umani”.
Oltre a questo, ci sono inviti espliciti all’uso di bevande alcoliche in alcune scene, ciò determinerebbe una degenerazione dei costumi e delle abitudini degli adolescenti.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©