Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Controlli giorno e notte. Fermati 14 clandestini

Multe per centoventinove viaggiatori senza biglietto


Multe per centoventinove viaggiatori senza biglietto
10/11/2010, 16:11

MILANO - È bastato un giorno di controlli sugli autobus , 12 agenti della polizia di Milano , coordinati da due ufficiali e 10 fiscalisti , per individuare e multare centoventinove viaggiatori senza biglietto dell’autobus.
Le linee controllare sono state quelle dei bus 95, 76 e 74, dove a bordo sono stati fermati anche 14 clandestini , tutti nordafricani eccetto un peruviano, che dopo essere stati fotosegnalati sono stati accompagnati in questura per effettuare maggiori indagini.
Come spiega l’Assessore alla sicurezza e vicesindaco di Milano , Riccardo De Corato, la situazione di criticità per questa linee, e in particolare per la 95,era stata denunciata dalla Atm ,richiedendo particolare supporto.
“Controlli diurni e notturni stanno andando avanti da settimane portando notevoli risultati . Due settimane fa sulle linee dei bus 90 e 91 sono stati denunciati oltre 20 clandestini.
Operazioni che si volgono pertanto a garanzia della regolarità e della sicurezza del servizio di trasporto e che vogliono rispondere ancora meglio alla tutela dei viaggiatori per la prevenzione di molestie, vandalismi e disagi'' e continua De Corato “'Nei primi 10 mesi del 2010 questa speciale task force della Polizia Locale ha controllato 5.887 linee di superficie e metropolitane e 14.888 persone. Controlli che hanno determinato 1025 segnalazioni all'autorità giudiziaria per reati vari, 72 arresti e 1774 sequestri di merce. E hanno determinato l'accompagnamento in Questura di 467 clandestini''

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©