Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Colpita da edema polmonare acuto. I neonati stanno bene.

Muore a 21 anni dopo il parto gemellare


Muore a 21 anni dopo il parto gemellare
04/05/2013, 16:04

IMPERIA - Una ragazza di 21 anni è morta all'ospedale di Imperia dopo aver dato alla luce due gemelli, a causa di un edema polmonare acuto, subentrato poche ore dopo il parto cesareo. I due bambini stanno bene. La procura ha aperto un'inchiesta. Stando a una prima ricostruzione sembra che la ragazza, entrata in ospedale verso le 7 di venerdì sia stata operata alle 9.30. Poche ore dopo il parto, la giovane donna ha cominciato a stare male. Inutili i tentativi di rianimarla. Secondo una prima ricognizione esterna del cadavere è stata avanzata l'ipotesi di un edema polmonare acuto. La procura potrebbe disporre l'autopsia. È la seconda gestante che muore nel giro di una manciata di ore in Liguria: venerdì una donna di 32 anni al quinto mese di gravidanza è morta insieme al bimbo che portava in grembo al pronto soccorso dell'ospedale San Martino a Genova.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©