Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Muore, dopo 90 minuti di agonia, una cagnetta investita a Benevento


Muore, dopo 90 minuti di agonia, una cagnetta investita a Benevento
23/05/2012, 15:05

Ha dell’incredibile la vicenda che ha portato alla morte una povera cagnetta investita sulla tangenziale Ovest di Benevento. I volontari sono stati prontamente avvisati della presenza della cagnetta vagante sull’arteria in periferia della città sannita, immediatamente una ragazza si è portata sul posto è ha trovato la cagnetta ferita, subito si è rivolta ai Vigili Urbani che, in maniera molto franca, le hanno comunicato che non potevano muoversi poiché i mezzi, in loro dotazione, erano senza benzina.

Dopo aver avvisato: Carabinieri, Polizia Provinciale, Polizia Stradale e quasi tutti gli organi preposti alla protezione e alla tutela del territorio, il risultato è stato che la povera bestia, dopo 90 minuti di agonia, è morta tra le braccia della volontaria.

Ekoclub, ancora una volta, evidenzia l’inefficienza di chi dovrebbe tutelare noi e, di conseguenza, gli animali. Ci si chiede: “Se le istituzioni, non possono svolgere il compito loro assegnato, con che coraggio continuano a percepire gli stipendi pagati con i soldi dei contribuenti”? In Italia, e in particolare a Benevento, esistono solo funzionari e amministratori che, ad eccezione di qualcuno, come l’Assessore Provinciale Aceto appena avvisato dell’accaduto si è subito attivato, ogni qual volta la società ha bisogno di loro, si dichiarano indisponibili accampando, sempre, pretesti per non intervenire. Che ragione ha di esistere un amministratore che non ha soldi e di conseguenza non ha cosa amministrare? Che necessità abbiamo di pagare funzionari che non funzionano? E’ ora che, tutti, facciano il loro dovere e svolgano il compito per il quale sono stati assunti o nominati, altrimenti la via è una sola……DIMETTETERSI, tanto ci state o non ci state la situazione rimane la stessa, l’unico vantaggio sarebbe che non pesereste più sulle nostre tasse!

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©