Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

All'anziano non riscontrata una frattura alla vertebra

Muore dopo essere stato dimesso: indagini della procura


Muore dopo essere stato dimesso: indagini della procura
12/01/2011, 21:01

Castelnuovo Bocca d'Adda, 12 gennaio 2011 – Un uomo di 92 anni è morto oggi per una frattura ad una vertebra non riscontrata, dopo che era stato ricoverato il 27 dicembre scorso all'ospedale di Codogno, dopo aver subito un incidente stradale. I medici dell'ospedale subito lo dimettono, perchè ritenevano che si trattasse solo di una forte contusione, refertandogli solo pochi giorni di prognosi. Due giorni dopo, pero', l'uomo è stato colpito da una paralisi alle vertebre, ed era stato ricoverato d'urgenza nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale di Cremona. Dopo due settimane agonia l'anziano è morto. Su questo caso sta indagando la Procura della Repubblica di Cremona che ha aperto un'indagine per omicidio colposo.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©