Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Ancora incertezza sulla causa del folle gesto

Muore suicida il giovane modello Tom Nicon


Muore suicida il giovane modello Tom Nicon
20/06/2010, 14:06

MILANO - A quanto pare è stata una cocente delusione d'amore a portare Tom Nicon, modello Francese di appena 22 anni dalla carriera già invidiabile, a gettarsi da una finestra per togliersi la vita.
Il lutto ha colpito il mondo della moda proprio alla vigilia della prestigiosissima sfilata maschile per Versace ed è solo uno dei tanti che ultimamente sta scuotendo il settore del glam e del
fashion. 
Kenzo, Burberry e Louis Vuitton erano solo alcune delle firme più prestigiose per le quali il 22enne aveva già sfilato fin da giovanissimo. Donatella Versace, appena appresa la notizia, ha osservato molto scossa che Tom  "era normalissimo, tranquillo" e che "aveva fatto con noi già 3-4 sfilate, era un ragazzo dolcissimo. Un gesto come quello, davvero non ce lo spieghiamo, non l’avremmo mai immaginato. Ieri pomeriggio quando abbiamo avuto la notizia siamo rimasti sconvolti, anche adesso siamo molto tristi". Il sito dell'agenzia di moda per la quale il ragazzo lavorava è stato listato a lutto ed ha descritto il giovane suicida come una persona "speciale" e "brillante".
La morte è avvenuta verso le 14:30 e, dall'autopsia, non è emerso alcun segno di violenza e nessun elemento che possa far pensare ad un'ipotesi diversa da quella del suidicio. Scioccata la custode del palazzo in viale Papiniano dove il ragazzo francese alloggiava da qualche giorno proprio in previsione della super-sfilata prevista per oggi. La donna, infatti, è stata l'ultima a vedere vivo il modello e a sentire il tonfo del corpo; schiantotosi nel cortile interno dopo un volo di una dozzina di metri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©