Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il regista: “Sono stato critico, ma adesso urge cambiamento”

Nanni Moretti sostiene Bersani a Roma


Nanni Moretti sostiene Bersani a Roma
22/02/2013, 18:33

ROMA – Non gli piace lo slogan, ma per queste prossime elezioni politiche Nanni Moretti, sempre critico pur sostenendo la sinistra italiana,  non cede ai dubbi e dichiara, a margine dell’ultimo appuntamento di Bersani al teatro romano Ambra Jovinelli, questi commenti : “Sono qui perché voterò Pd. C'è un tempo per criticare i propri amici e per quanto mi riguarda dura da almeno 40 anni nella vita reale e nei film e c'è un tempo per criticare i propri avversari politici”.
Il regista di “ Bianca” continua : “ Non capisco chi mette sullo stesso piano in Italia 2013 destra e sinistra, basti vedere l'esempio delle primarie e la straordinaria partecipazione, mentre la destra che aveva annunciato la data e i candidati poi ha detto ‘abbiamo scherzato!’ …”.
Mentre il leader del Pd chiude la sua campagna elettorale nella Capitale, Moretti sostiene il candidato del centro-sinistra ed afferma : “Sarei stato contento se fosse nata una destra europea in Italia e invece sono andati avanti con uno solo al comando . Spero che lunedì festeggeremo la liberazione di 60 milioni di persone ostaggio degli interessi di uno solo”, ha commentato l’attore.
Inoltre, aggiunge e spinge a nuovi provvedimenti la sinistra in caso di una vittoria : “Se dovessimo vincere questa volta, fatela una legge sul conflitto di interessi per tutti, per mettere sullo stesso piano tutti coloro che partecipano a elezioni”.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©