Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Il decesso all’ospedale Monaldi, ordinata l’autopsia

Napoli, 19enne muore durante l’asportazione di un calcolo


Napoli, 19enne muore durante l’asportazione di un calcolo
04/03/2010, 22:03

NAPOLI – Una diciannovenne di San Giorgio a Cremano è deceduta nel pomeriggio di ieri all’ospedale Monaldi di Napoli. La ragazza, Alessandra L., doveva essere sottoposta ad un intervento di routine: l’asportazione di un calcolo al rene per via endoscopica. Mentre era sotto i ferri, però, qualcosa è andato storto: probabilmente a far precipitare le cose è stata un’embolia, anche se per ottenere una risposta sicura bisognerà attendere gli esiti dell’autopsia, ordinata dalla magistratura.
La diciannovenne soffriva di calcolosi renale sinistra. Ieri pomeriggio è stata sottoposta a litotrissia percutanea. Poco dopo, la situazione precipita: la ragazza viene sottoposta a massaggio cardiaco, due defibrillazioni, respirazione assistita. Tutto inutile: Alessandra è spirata poco dopo.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©