Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, 2 arresti per contrabbando di sigarette


Napoli, 2 arresti per contrabbando di sigarette
18/04/2011, 11:04

Gli agenti della 6° sezione della Squadra Mobile, hanno arrestato un 41enne, di nazionalità Slovacca e una donna russa 35enne, resisi responsabili dei reati di detenzione di tabacchi lavorati esteri. I poliziotti, ieri pomeriggio, a seguito di attività info- investigativa, durante un servizio di pedinamento hanno rintracciato e bloccato l’ uomo a bordo di un’autovettura mentre transitava nel Comune di Casavatore. Da un controllo effettuato all’ interno dell’autovettura, i poliziotti hanno rinvenuto, nel vano portabagagli, 100 stecche di sigarette di marca “Chesterfiel”. Successivamente, gli agenti hanno raggiunto l’ abitazione dell’ uomo all’ interno della quale hanno sorpreso la donna convivente, in possesso di altre 351 stecche di sigarette, nascoste nella camera da letto chiusa a chiave. I poliziotti, poco dopo hanno accertato che l’ uomo periodicamente si riforniva di sigarette prelevandole da un garage ubicato al Centro Direzionale. Immediatamente intervenuti, gli agenti si sono portati all’ Isola B3 del Centro Direzionale, dove dopo aver provveduto ad aprire la porta in ferro del garage con l’ausilio di una squadra dei Vigili del Fuoco hanno rinvenuto tra masserizie varie, altre 871 stecche di sigarette di marca “Chesterfild”.  Le sigarette, per un totale di 1322 stecche e l’ autovettura usata per il trasporto, sono stati sottoposti a sequestro. I poliziotti hanno arrestato l’ uomo, trovato inoltre in possesso di diversi Alias e responsabile della violazione alla normativa sugli stranieri e lo hanno accompagnato al carcere di Poggioreale. Per la donna invece si sono aperte le porte del Carcere di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©