Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Napoli, 2 arresti per favoreggiamento della prostituzione


Napoli, 2 arresti per favoreggiamento della prostituzione
02/08/2010, 21:08

NAPOLI - A Napoli, nel quartiere Pendino i carabinieri della stazione Poggioreale hanno tratto in arresto per favoreggiamento della prostituzione in concorso Josè Kamal De Lucena Zaidan, 47 anni brasiliano, domiciliato al vico Zappari, già noto alle forze dell’ordine e Izzo Antonio, 25 anni, residente a Pozzuoli in via Corrado Alvaro, già noto alle forze dell’ordine. Nel corso di attività investigativa i militari dell’arma hanno accertato che i due mettevano quotidianamente a disposizione di un transessuale di nazionalità brasiliana, un appartamento nella loro disponibilità, al vico Zappari, adibito permanentemente a casa di prostituzione, ricevendo in cambio 500 euro mensili. Nel corso del servizio sono stati sequestrati 200 euro, ritenuti provento dell’illecita attività. Gli arrestati sono stati associati casa circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©